L. Ron Hubbard

Anche l’Olanda ha riconosciuto ufficialmente la Chiesa di Scientology

Il governo olandese ha riconosciuto la natura religiosa di Scientology, unendosi alla lista crescente di nazioni che lo avevano già fatto: https://www.scientologyreligion.it/religious-recognitions L’Olanda vanta una buona reputazione in materia di libertà di religione e diritti umani. I Paesi Bassi ospitano il Tribunale Internazionale dell’Aia e sono firmatari della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, il cui articolo 18 recita: “Ogni individuo...

Volontari di Scientology ancora a Lampugnano per una stazione più vivibile

Milano – Sabato 20 agosto, i volontari di Scientology sono ritornati alla stazione di Lampugnano. Come fatto nelle due volte precedenti, hanno setacciato l’area delle pensiline, delle isole verdi e dei marciapiedi che circondano la stazione per liberarle da ciò che, purtroppo, abbastanza normalmente si vede in luoghi di grande passaggio: rifiuti di ogni genere abbandonati per terra e indifferenza...

L’ufficio del Fondatore di Scientology a Washington D.C. dichiarato monumento storico

Monumento storico – A soli cinque anni dalla pubblicazione di Dianetics: la forza del pensiero sul corpo, nel maggio 1950, Dianetics e Scientology si erano estese da una sola fondazione a un’organizzazione internazionale con sede centrale a Phoenix, Arizona. In seguito alla strepitosa crescita del  movimento e alla necessità di linee di comunicazione in tutto il mondo per coordinare chiese...

La conoscenza dell’altro come fondamento del rispetto

Si chiude oggi, 7 febbraio, la Settimana Mondiale dell’Armonia Interreligiosa 2022, l’evento annuale osservato durante la prima settimana di febbraio, come stabilito dall’ONU nel 2010. Durante questa settimana i leader religiosi, i fedeli e gli esponenti della società civile, sono invitati a diffonderne il messaggio anche attraverso attività culturali e iniziative per sensibilizzare le persone alla tolleranza e al rispetto reciproco, ognuno secondo le proprie tradizioni.

Il ruolo della Chiesa di Scientology nell’evoluzione della definizione giuridica di religione

di Alessandro Amicarelli
Un capitolo di un nuovo libro curato da Eileen Barker e James Richardson sottolinea il ruolo cruciale della chiesa nell’evoluzione della giurisprudenza internazionale. In un precedente articolo ho menzionato l’eccezionale importanza del nuovo libro Reactions to the Law by Minority Religions (Londra e New York: Routledge, 2021), curato da Eileen Barker e James T. Richardson, riconosciuti come due dei più autorevoli studiosi di nuovi movimenti religiosi a livello internazionale.

Da Dianetics a Scientology: dalla Salute alla Salvezza

di Aldo Natale Terrin
“Negli anni trascorsi si è studiato e si è indagato molto su come sia potuto avvenire il passaggio da Dianetics a Scientology. In realtà tale passaggio qualifica un evento fondamentale e impegnativo per comprendere tutto il lavoro del fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard. Significa infatti passare dalla ‘scienza della mente’, con un’analisi dettagliata e magistrale della ‘mente analitica’ e della ‘mente reattiva’…

Universo finito e infinito: la realtà non è come ci appare

di Aldo Natale Terrin
Qualcuno osserverà la contraddizione del titolo nella sua immediatezza e refrattarietà: la realtà non è come ci appare! Qualcosa si dice e si afferma (la realtà) e subito questo qualcosa si sconfessa in toto! (la realtà non è la realtà). E’ un titolo che sembra andare a intaccare la logica più semplice e più universale, quella in cui tutti crediamo e con la quale ci sentiamo sempre sicuri. Non è in gioco il reale contro l’immaginario ma piuttosto, a prima vista, il reale è contro il reale.